Articoli con tag K-1

Alessandro Campagna Vs Fabio Di Marco

Alessandro affronterà ad Olbia il goriziano Fabio Di Marco, della stessa palestra del campionissimo Giorgio Petrosyan, in un match di K-1 3×3′. Forza e Onore!

Grande prova di Alessandro che, mettendo in atto quanto preparato in allenamento, è riuscito in meno di un minuto ad avere la meglio contro Di Marco. Dopo aver neutralizzato e contrattaccato su due attacchi di middle sinistro del goriziano, con una combinazione di braccia tanto potente quanto efficace fa fa contare il suo avversario che all’8 prontamente riprende il confronto. In una fase di clinch, Alessandro fa salire una ginocchiata al viso di Di Marco che provoca una ferita sotto l’arcata sinistra che spingerà il medico a sospendere il confronto. Per certi versi è stato quasi un peccato che il match sia finito così presto, perchè da amante di questo sport avrei avuto piacere a vedere questi due giovani promesse misurarsi l’uno contro l’altro. Ma da allenatore di Alessandro non posso che essere felice per come si è misurato contro il validissimo avversario. Grandioso!

Anche Umberto ha preso anche lui parte a questa bellissima serata che annoverava nella Card atleti di primissimo piano. il nostro ha affrontato per una rivincita il siciliano Pantò che risulta essere un cliente molto scomodo per Umberto per la differenza di altezza e di peso. Nonostante ciò ha combattuto fino alla fine dando del filo da torcere al suo avversario che si rendeva pericoloso solo con le ginocchiate. Infatti in due occasioni proprio per due ginocchiate è stato contato riuscendo però a portare a termine il confronto. Il verdeto però non poteva non essere a favore di Pantò. Comunque tanto di cappello ad Umberto per aver combattuto fino alla fine e dimostrando tanto coraggio e un grande valore tecnico.

per info: www.shardanak1.com/

TUTTI A “X-TRA ROUND”. Forza e Onore!

Un plauso a tutti i ragazzi che hanno combattuto e che mi hanno aiutato, sono fortunato ed orgoglioso di allenarvi. Grazie per l’impegno profuso in tutti i matches.

Grazie anche a tutti coloro sono venti a vedere questa terza edizione di “X-TRA ROUND”.

RECENSIONE DI MARCO POLO – BOXING BAR

Questo terzo appuntamento di “X-TRA ROUND” mi ha lasciato qualcosa che và al di là dell’adrenalina che provo quando assisto ad un galà di sport da ring… Vedere il foltissimo gruppo che ha formato il M° Smeriglio (grazie all’ottimo lavoro con la sua Pro Fighting Roma) fa davvero bene alle nostre discipline e all’immagine che proiettano verso l’esterno: la loro coesione e il loro reciproco supporto è un invito a chi ancora non ha provato a boxare, a farlo quanto prima!!!

La serata è stata molto gradevole, con un match-making ottimo e uno spirito di lealtà tra i fighter molto lodevole. Matches sempre più duri, man mano che la scaletta portava agli incontri clou, tutti di buona fattura tecnica e agonistica.

Sonja Mirabelli, fresca di titolo italiano di boxe, ha offerto un ulteriore prova della sua grande grinta opposta alla tecnica e coriacea olandese Rachida Hilali (una rivelazione credo per tutti i presenti); stessa cosa per il tecnico Lorenzo Mosca opposto all’olandese Ilyasse Ghazouat, a cui si è arreso solo ai punti. Belle le 5 riprese tra Radoi e Sestito, che non si sono risparmiati in un match intenso ed a viso aperto, che ha visto alla fine primeggiare ai punti Viorel della Pro Fighting Roma.

Al di là dei commenti tecnici specifici, ci teniamo a fare un plauso alla sportività del gruppo Pro Fighting Roma e alla dedizione immensa del suo fondatore e coordinatore Alessio Smeriglio augurandogli di poter raccogliere sempre di più da questa bellissima avventura sportiva. 🙂

galleria

RISULTATI COMPLETI

TB 3×2′ – NO CONTEST tra Luigi Notargiacomo (Pro Fighting Roma) vs Iuli Imeri (Accademia Europea)

TB 3×2′ – Arianna Salatino (Pro Fighting Roma) batte ai punti Chiara Marzano (Pro Fighting Napoli)

K-1 3×2′ – Davide Mazziero (Pro Fighting Roma) batte ai punti Stefano Minichiello (Ecole de Combat)

TB 5×2 – Alessandro Campagna (Pro Fighting Roma) batte per KO Nicola Benelli (Pro Fighting Prato)

K-1 5×2’- Antonio Campagna (Pro Fighting Roma) batte ai punti Ovidiu Miromescu (Team Caramiello)

KB 5×2’ – Daniele Biagioli (Pro Fighting Roma) batte per intervento medico Fabio Gianasi (Pro Fighting Bologna)

KB 5×2’- Emily Wahby (Kay Muay Prato) batte ai punti Paola Massagrande (Ecole de Combat)

KB 5×2’- Simone Guarducci (Kay Muay Prato) batte per intervento medico David Vicini (Pro Fighting Roma)

K-1 5×2’ – Paolo Angelini (Pit Bull Team) batte ai punti Daniele Mancini (PKT)

TB 5×2’ – Simone Gregori (Pro Fighting Roma) batte per intervento medico Luca Fei ( Pro Fighting Prato)

K-1 5×2’ – Manuela Massari (Ecole de Combat) batte ai punti Stefania Macchia (Pro Fighting Bologna)

K-1 5×2’ – Ilyasse Ghazouat (Olanda) batte ai punti Lorenzo Mosca (Pro Fighting Roma)

TB 5×2’ – Flavio Scrimali (X1 Boxing) batte per abbandono Edoardo Tocci (Team Ferioli)

TB 5×2’ – Rachida Hilali (Olanda) batte ai punti Sonja Mirabelli (Pro Fighting Roma)

K-1 5×2’ – Viorel Radoi batte ai punti Corrado Sestito (ATK Domodossola)

ULTIME DAI RING

PARTNERS

Shark Store

DOVE SIAMO