SALA PESI

L’ampia sala pesi della Pro Fighting Roma è attrezzata con tutti i macchinari necessari ad allenare ogni muscolo del corpo. Il ricambio d’aria è garantito dal sistema di condizionamento e di areazione interno. Le macchine in sala sono disposte per ottimizzare gli spazi e garantire a ognuno di allenarsi in sicurezza e senza ostacoli.

L’ISTRUTTORE

La presenza di un istruttore esperto e qualificato in sala pesi è fondamentale. L’istruttore ha il compito di analizzare individualmente la condizione fisica di partenza della persona, di rilevarne eventuali problematiche e dove possibile cercare di impostare un allenamento finalizzato alla risoluzione delle stesse.

L’istruttore controlla inoltre che tutti gli allenamenti si svolgano in sicurezza e gli esercizi vengano svolti in maniera corretta, rispettando i tempi di riposo tra una serie e l’altra e impedendo pratiche eccessive o scorrette.

IL RISCALDAMENTO

Il riscaldamento è spesso poco praticato e poco considerato; è invece un momento importantissimo dell’allenamento in sala pesi, perché consente di affrontare in sicurezza la parte più intensa della seduta. Il riscaldamento può durare 7-15 minuti, magari con un esercizio aerobico leggero, qualche esercizio di allungamento a corpo libero seguiti da una serie di esercizi con bassi carichi.

Durante la fase di riscaldamento, l’apparato mescolatori passa da uno stato di riposo a uno di attività; la temperatura del corpo sale leggermente e la circolazione sanguigna aumenta, predisponendo tutto il corpo all’attività fisica e aumentando il grado di “allerta” e di reazione del sistema nervoso.

LO STRETCHING

Un esercizio di stretching

Lo stretching (allungamento) è una fase fondamentale della seduta e deve sempre accompagnare l’allenamento in sala pesi. L’attività fisica volta al potenziamento muscolare necessita esercizi di allungamento e flessibilità; questi vanno eseguiti sia prima che dopo la seduta in sala pesi, per migliorare l’elasticità muscolare, ridurre il rischi di lesioni e bilanciare la tendenza all’accorciamento dei muscoli dovuti all’ipertrofia muscolare

BODY BUILDING O POTENZIAMENTO E TONIFICAZIONE?

Il culturismo o cultura fisica (in inglese bodybuilding, “costruzione del corpo”), è una disciplina che tramite l’allenamento con pesi e sovraccarichi (resistance training) e un’alimentazione specifica si pone come fine ultimo il cambiamento della composizione corporea, quindi con l’aumento della massa muscolare e la riduzione del grasso corporeo, dove le finalità sono estetiche piuttosto che competitive.

 

In questa disciplina, se inteso ad alti livelli, non si tratta semplicemente di “andare in palestra” per coltivare benessere e salute fisica, e nemmeno di competere per sollevare il peso maggiore come nelle discipline del sollevamento pesi e powerlifting: il gusto estetico dei culturisti e degli amanti della disciplina li spinge ad allenarsi per aumentare il più possibile la massa e la definizione muscolare (mantenendo armonia e proporzioni, intese secondo i canoni del bodybuilding, ispirati al modello delle sculture classiche greche e romane come formula per un “corpo perfetto”).

Ma la sala pesi può essere utilizzata anche solo per tonificare e potenziare e non necessariamente per accrescere i proprio muscoli. La differenza sta nel tipo di esercizi svolti e nel metodo. Il potenziamento muscolare giova a uomini e donne, grandi e piccoli. L’istruttore in sala pesi sarà valutare la condizione fisica di partenza della persona e i propri obiettivi, per preparare un piano di allenamento adeguato nei carichi e nelle metodologie.

Link utili

http://www.nabbaitalia.it/
http://www.nbfi.it/

ULTIME DAI RING

PARTNERS

Shark Store

DOVE SIAMO